vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di San Maurizio Canavese appartiene a: Regione Piemonte - Città metropolitana di Torino

TRENO DELLA MEMORIA, UN'OPPORTUNITÀ DI CRESCITA PER I GIOVANI

TRENO DELLA MEMORIA, UN'OPPORTUNITÀ DI CRESCITA PER I GIOVANI

TRENO DELLA MEMORIA, UN'OPPORTUNITÀ DI CRESCITA PER I GIOVANI

6 ottobre 2018

Anche quest'anno il Comune di San Maurizio Canavese aderisce al Treno della Memoria, l'importante progetto giunto alla quindicesima edizione e promosso dall'omonima associazione per coinvolgere i giovani e invitarli a riflettere su una risposta sociale e civile da dare alle guerre attraverso l'educazione alla cittadinanza attiva e la costruzione di un comune sentirsi cittadini europei. Un viaggio in treno, nella memoria ma soprattutto nel futuro delle nuove generazioni: perché solo a partire dalla memoria, dalla conoscenza e dalla consapevolezza è possibile costruire un futuro di pace.

Come di consueto, tra febbraio e marzo, il Treno della Memoria condurrà i ragazzi a visitare i campi di Auschwitz-Birkenau, coinvolgendoli in una serie di attività educative e culturali. I posti disponibili per i giovani di San Maurizio Canavese saranno due. Per garantire a tutti le stesse possibilità di partecipare, il Comune ha emesso un bando.

Aderire è molto facile e immediato: basta portare la domanda in carta libera all'Ufficio Protocollo del Comune entro il 10 novembre oppure spedirla via mail a cultura@comune.sanmauriziocanavese.to.it
Possono partecipare tutti i giovani che entro la data fissata per la partenza (tra il 6 febbraio e l'11 marzo 2019) avranno raggiunto la maggiore età. Qualora pervenissero più di due domande (come tutti ci auguriamo!), si procederà ad estrazione.

Per ogni informazione è possibile chiamare il numero 011.9263288.

Intanto, venerdì 26 ottobre, presso Le Person dij Partigian (via Bo, 4) sarà organizzato un incontro con i ragazzi che hanno partecipato al Treno della Memoria 2018. L'appuntamento è alle 21 ed è aperto a tutti, in particolare ai giovani che desiderano partecipare alla nuova edizione: sarà un'occasione importante per conoscere più da vicino questo speciale viaggio nella storia e nella coscienza e scoprire le emozioni di chi l'ha già vissuto.

Allegati